sabato 7 aprile 2012

IL SIGNIFICATO DELLA PASQUA




Non so se capita anche  a voi di fermarvi a riflettere sul senso delle cose che viviamo ogni giorno; le cose che la quotidianità o le tradizioni ci permettono di vivere, molto spesso, senza soffermarsi troppo a lungo sul "motore" che fa muovere la nostra volontà.



La mia ferma convinzione, che tutto non avviene mai per caso, credo che possa essere condivisa da molti di voi:  un'incontro, una telefonata ma a volte anche solo un profumo che viene dal passato, fanno risvegliare in noi una nuova acutezza mentale che ci permette di comprendere cose che fino a quel momento erano completamente sconosciute, eppure erano proprio lì sotto i nostri occhi distratti.

Il significato della Santa Pasqua è talmente evidente, è qui proprio davanti a noi, eppure se non ci fermiamo a riflettere in modo accurato saremmo portati a vedere solo il lato triste e inevitabile che è quello della fine della vita di ogni uomo.



La morte, che nel corso di questi ultimi anni ha sfiorato così da vicino la mia esistenza,  non c'è più, è vinta dalla forza dell'amore, dalla forza della vita.
Auguro a tutte le persone che soffrono e che sentono sfuggire tra le dita tutte le loro certezze, di potersi soffermare e comprendere la verità di questa festa cristiana che potrebbe sicuramente donare la consolazione e la certezza che 

la morte non esiste!


BUONA PASQUA

Stefy




Posta un commento