giovedì 17 settembre 2015

Settembre: ricordi d'estate.

Effettivamente è da molto che manco dal mio amato blog e anche se  le scuse che potrei avanzare sono molte, non sto qui ad elencarle tutte vi annoierei a morte e  vi assicuro che non è assolutamente ciò che desidero fare.
Vi dico soltanto che il "peggio" è passato e come ogni volta che il "peggio" si presenta vado in stand-by mentale anche se fortunatamente questa volta una scadenza importante mi ha tenuto le mani e la mente occupata.
Ed è proprio di questo che vorrei raccontarvi oggi: l'emozionante esperienza di aver contribuito, anche se in piccolissima parte,  alla realizzazione e alla buona riuscita del matrimonio di Mauro e Martina!





Se saprai starmi vicino

Se saprai starmi vicino,
e potremo essere diversi,
se il sole illuminerà entrambi
senza che le nostre ombre si sovrappongano,




se riusciremo ad essere "noi" in mezzo al mondo
e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere.





Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo
e non il ricordo di come eravamo,





se sapremo darci l'un l'altro
senza sapere chi sarà il primo e chi l'ultimo
se il tuo corpo canterà con il mio perchè insieme è gioia...





Allora sarà amore
e non sarà stato vano aspettarsi tanto.


Pablo Neruda



A Martina e Mauro.


Un caro saluto a tutti.
Stefania

























Posta un commento