lunedì 21 marzo 2011

SIAMO IMPAZZITI


"L'Italia spara". E' l'unica frase che stamattina mi è rimasta in mente mentre facevo colazione e sentivo le ultime notizie dal tg. E' come se il passato fosse tornato; erano gli anni '80 quando avevo smesso di dormire per paura di fare sempre lo stesso sogno, ancora lo ricordo bene: fuori dalla finestra un missile gigante pronto a partire...Era sempre lo stesso sogno e ora è sempre la stessa realtà.
Spero tanto che il tutto finisca presto ma conosciamo bene nella storia le innumerevoli "guerre lampo" che ci sono state o meglio, che ci sarebbero dovute essere!
Siamo impazziti, una volta ancora...
Posta un commento