martedì 3 gennaio 2012

In famiglia: agriturismo "Il noceto"


Allora, come sono  andati questi primi giorni del nuovo anno? Spero benissimo per tutti!
Fra dolci, spumanti e manicaretti vari dovrò restare a dieta per i prossimi cinque anni! 
Le belle giornate passate in famiglia sono state diverse e sicuramente una delle migliori l'abbiamo trascorsa nell'agriturismo dei miei cugini ad Assisi.



Cittadina unica in cui si respira ancora un'atmosfera da favola passeggiando lungo la miriade infinita di vicoli e viuzze. Non vi nascondo che sono legata a questa città da  esperienze di tipo religioso, che risalgono alla mia beata giovinezza  e che hanno lasciato nel mio immaginario dolci e incancellabili ricordi.
E proprio qui mio cugino Alessandro e sua moglie Vania hanno deciso già da molti anni di intraprendere una meravigliosa avventura: aprire un agriturismo. Hanno scelto una località incantevole che fa da  cornice ad una ospitalità perfetta che è tipica di questi luoghi e, perché no, anche della mia famiglia!


Abbiamo potuto gustare delle ottime specialità umbre, ricette antiche rivisitate con grande cura e sapienza dalla padrona di casa, cucinate con la massima attenzione e rispetto della genuinità.

Grazie ai miei cugini ho potuto respirare un'aria che sapeva di buoni sentimenti. di famiglia e di antichi valori; un'aria che ha , in sé, una  capacità rigeneratrice e riparatrice di ferite inferte da una vita che corre troppo velocemente.



P.S: Vania, con grande generosità, mi ha permesso di svelare la ricetta di un primo favoloso che abbiamo potuto assaggiare in quell'occasione e che vi posterò prossimamente.





Posta un commento